IDRAULICO | RUBINETTI DA RIPARARE | RUBINETTI DI CASA | Contattaci | Links

Rubinetti da Riparare

Mercatini di Natale

Come Riparare i Rubinetti

Sentir gocciolare a lungo il lavandino di casa risulta davvero fastidioso se prolungato nel tempo. Per non dimenticare che potrebbe rappresentare un problema per lo stesso rubinetto dal momento che, se abbiamo a che fare con la cosiddetta acqua dura (ricca di calcare) potrebbero comparire su di esso dei depositi solidi che recherebbero ulteriori danni.

La soluzione esiste e non è poi così difficile da mettere in pratica in maniera autonoma, senza cioè l'intervento di un idraulico. Tanto per cominciare, alla base di tutto c'è sempre una scarsa attenzione nei confronti delle guarnizioni che appaiono facilmente logorabili ma detengono un compito importante vale a dire quello di interrompere il flusso di acqua che ha inizio nel momento in cui apriamo il rubinetto.

Dove

La gomma della guarnizione si logora con grande facilità presentando alcune screpolature e una diminuzione della sua grandezza; riparare un rubinetto può essere un'operazione che non dà particolari problemi a chi è abile nel destreggiarsi con questo tipo di lavoretti. Una volta chiusa la valvola centrale dell'acqua, aprire il rubinetto e rimuovete l'eventuale cappuccio, svitate la vite tirando verso l'alto e sostituite la guarnizione.

se avete compiuto tutto al meglio, noterete che il rubinetto non gocciola più. In caso contrario la sede sulla quale ha appoggio la guarnizione non è del tutto piana a causa di piccoli rilievi cagionati da depositi di calcare determinanti infiltrazione di acqua. Se dovesse ancora sgocciolare, il rubinetto avrà bisogno di un intervento di riparazione che non implica la sostituzione pertanto sarà opportuno richiedere l'intervento di un esperto.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio